Informazioni turistiche Ischia - hotel Ischia Best Western Italia

Informazioni Turistiche: Ischia

Hotel Ischia - Best Western Italia

Cenni Storici: Ischia e dintorni

Arrivando a Ischia per la prima volta, quello che più stupisce è la varietà di un'isola che, come molte località turistiche di gran fama, spesso è imprigionata in stereotipi riduttivi. Chi si aspetta mandolini, limoni e sfogliatelle sarà accontentato, ma anche chi desidera altre attrattive non potrà restare deluso. Ischia ha una storia millenaria e un presente vivace e vitale, testimoniato dal calore e dalla bellezza dei suoi paesi. Comprende infatti molte cittadine e piccole frazioni, ognuna delle quali ha una sua precisa personalità. Ischia Porto è l'approdo per chi arriva dalla terraferma: lunghi viali alberati, con una vegetazione lussureggiante di limoni e di palme, costituiscono la zona più recente, mentre al borgo antico fa corona la mole imponente del Castello Aragonese. Casamicciola ospita il giardino botanico La Mortella, creato a fine ottocento dall'inglese Sir Walton. Forio conserva, oltre a un pregevole Santuario della Madonna del Soccorso in posizione panoramica, alcune altre chiese di pregio, ma la sua bellezza è da scoprire soprattutto passeggiando nel dedalo di stradine della parte antica. Sant'Angelo, infine, con le sue case colorate e le barche di pescatori, è forse il punto migliore dell'isola per gustare un favoloso tramonto.

Ischia da vedere

La grande risorsa ambientale e turistica di Ischia è costituita dalle sue acque termali
Fin dall'epoca romana, infatti, sono note le tante virtù delle sorgenti termali che l'isola offre ovunque, sia in riva al mare che sulle alture. Oggi i centri benessere le sfruttano per offrire trattamenti che uniscano salute e bellezza. Nella bella stagione, poi, si possono sperimentare anche i parchi termali all'aperto, sorta di lussureggianti giardini da percorrere immergendosi in piscine dalle diverse proprietà (i più famosi sono, sulla spiaggia di Forio, i giardini Poseidon).
Oggi le cure termali sono vere e proprie terapie, effettuate sotto controllo medico, tuttavia anche nell'antichità chi si immergeva tra i vapori delle grotte ischitane sapeva che al piacere della cura del proprio corpo avrebbe unito il beneficio di una medicina. Già Strabone e Plinio, due autorità medico-scientifiche dell'epoca, celebrarono il potere terapeutico delle acque di Ischia. Tutto merito della storia geologica dell'isola, che grazie alla sua complessa origine vulcanica ha un patrimonio idrotermale fra i più ricchi al mondo. Su una superficie totale di circa quarantadue chilometri quadrati ci sono 69 gruppi (campi) fumarolici e 29 bacini idrotermali.

Eventi

La vita di Ischia è quella di una affollata località turistica, tuttavia il tempo e le stagioni sull'isola sono scandite, oggi come cento anni fa, dalle cerimonie e dalle feste religiose. Da segnalare il Palio di Sant'Anna, che si svolge il 26 luglio, e il Settembre sul Sagrato, nella prima settimana di settembre.

Gentile utente, vogliamo comunicarti che questo sito utilizza cookie di profilazione propri e di siti terzi per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui.
Se accedi a qualunque elemento sottostante a questo banner o clicchi la "X" presente all'interno dello stesso, acconsenti alla raccolta e all'uso dei cookie.