Informazioni turistiche Costiera Romagnola - hotel Costiera Romagnola Best Western Italia

Informazioni Turistiche: Costiera Romagnola

Hotel Costiera Romagnola - Best Western Italia

Cenni Storici: Costiera Romagnola e dintorni

Meta fin dal '700 di un turismo balneare "spontaneo", la riviera romagnola nasce ufficialmente con l'inaugurazione del primo stabilimento, il 30 luglio del 1843, a Rimini. Da quella data fino a oggi, la stessa città di Rimini e le altre località romagnole affacciate sull'Adriatico hanno assunto via via un ruolo sempre più centrale nell'industria turistica italiana. Inizialmente appannaggio delle sole classi nobiliari e alto-borghesi, la vacanza in riviera è diventata sempre più un fenomeno popolare e di massa. Del primo periodo rimane traccia nelle splendide ville e negli alberghi, primo tra tutti il Grand Hotel di Rimini, la cui edificazione risale al 1906. Il secondo periodo, invece, conosce il suo momento di maggior fulgore negli anni Cinquanta e Sessanta, quando la riviera diviene meta del turismo di massa, da una parte, e teatro della dolce vita, spregiudicata e seducente, degli attori, degli artisti, dei playboy internazionali dall'altra.
Oggi la riviera romagnola offre ai suoi ospiti servizi turistici di altissima qualità, opportunità di vacanze culturali, attraverso itinerari di grande ricchezza, divertimenti per tutti, dai bambini agli anziani, e percorsi naturalistici di straordinaria bellezza.

Costiera Romagnola da vedere

Impossibile esaurire la molteplicità delle suggestioni e la ricchezza del patrimonio artistico della riviera romagnola. Già il paesaggio di per sé, con le sue dolci colline punteggiate da antichi borghi, merita un'attenzione particolare; se si considera che la riviera ospita tante località diverse, ciascuna con la sua storia e le sue peculiarità, è facile rendersi conto della varietà delle esperienze possibili sulla costa e nell'immediato entroterra. A Rimini, per esempio, non si può non soffermarsi sotto l'arco di Augusto o non passeggiare sul ponte di Tiberio, l'uno a segnare la fine della Via Flaminia e l'altro l'inizio della Via Emilia, entrambi memoria del passato romano della città. Sempre a Rimini, si può ammirare la sobria eleganza del Tempio Malatestianoantica chiesa francescana del XV secolo, scelta dalla potente famiglia come luogo di sepoltura e decorata da importanti artisti e architetti, da Leon Battista Alberti a Piero della Francesca. Vestigia della dominazione dei Malatesta è anche la Rocca malatestiana di Cattolica, la cui costruzione inizia nel 1490. Infine, chi si reca per una vacanza sulla riviera romagnola, non può prescindere da una visita alla più antica repubblica del mondo, la Repubblica di San Marino, con il suo sorprendente sistema fortilizio composto da tre rocche collegate da mura, risalenti al XII secolo.

Eventi

La riviera offre un gran numero di eventi, sagre e feste tradizionali: non solo mare, dunque, per chi decide di trascorrere qualche giorno sull'Adriatico. Tra gli appuntamenti ricorrenti, senza dubbio merita di essere citato il Festival internazionale degli Aquiloni, che dal 1981 richiama a Cervia un gran numero di appassionati e di curiosi. A San Giovanni in Marignano, in provincia di Rimini, si celebra invece ogni anno a giugno la Notte delle streghe, che mescola la tradizione cristiana e quella pagana in cinque giornate di spettacoli di strada e mercatini.

Gentile utente, vogliamo comunicarti che questo sito utilizza cookie di profilazione propri e di siti terzi per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui.
Se accedi a qualunque elemento sottostante a questo banner o clicchi la "X" presente all'interno dello stesso, acconsenti alla raccolta e all'uso dei cookie.