Informazioni turistiche Lazio - prenota un hotel in Lazio

Informazioni Turistiche: Lazio

Lazio da scoprire

Casamari (FR): abbazia costruita nel 1203 e consacrata nel 1217, è uno dei più importanti monasteri italiani di architettura gotica cistercense.
Civita di Bagnoregio (VT): Civita di Bagnoregio è un esempio di meraviglia unico nel suo genere. Unita al mondo solo da un lungo e stretto ponte, appoggiata dolcemente su un cucuzzolo.
Fumone (FR): Castello di Fumone (X secolo) ha origine antichissime. Il maniero è collocato nel mezzo di uno splendido borgo medioevale, su di una collina circondata da boschi e montagne nel cuore della ciociaria. Al suo interno il giardino pensile più alto d'Europa.
Parco regionale dei Castelli Romani: a sud est di Roma, inglobando le colline che circondano i laghi vulcanici di Nemi ed Albano. Numerosi i percorsi naturalistici e le aree di interesse archeologico.
Altri Borghi: Alatri, Anagni, Bracciano, Castel Gandolfo, Cerveteri, Collepardo, Tarquinia, Terracina, Tivoli, Velletri.

Gusto e sapori in Lazio

Abbacchio al forno con patate: per abbacchio si intende l'agnellino da latte, cucinato al forno con le patate.
Carciofi alla giudia: carciofi romaneschi conditi con sale e pepe.
Coda alla vaccinara: coda stufata in un ragù ricco di odori, uva sultanina, pinoli e cioccolato amaro.
Gnocchi alla romana: fatti con il semolino, cotti nel latte ed arricchiti di formaggio e tuorli d'uovo; gratinati in forno con burro e formaggio.
Da bere: Aleatico, Castelli romani, Frascati superiore.

Artigianato in Lazio

Ceramiche artistiche della Tuscia: ancora oggi esistono laboratori che producono ceramica artistica con le antiche tecniche tradizionali, con decorazioni tutte senza piombo.
Ciocie: sandali tipici che hanno dato il nome alla Ciociaria.
Oggetti in rame: tipico l’artigianato della lavorazione del rame in tutta la Ciociaria, soprattutto a Fiuggi.
Tappeti: famosi quelli di Veroli in provincia di Frosinone, con decorazioni che si tramandano da generazioni.

Lazio: eventi e manifestazioni

Fiuggi: seconda decade ottobre - Sagra della Castagna. Spettacoli folcloristici e distribuzione di caldarroste e vino locale.
Frascati: ogni prima domenica del mese - Mercatino dell’antiquariato. Mobili, oggetti, collezionismo, artigianato, arte.
Nemi: prima domenica di giugno, Sagra delle fragole. La cittadina celebra i suoi rinomati frutti con spettacoli di piazza e fuochi d'artificio.
Orte: primi di settembre - Il palio tra Sette Contrade. L’ atmosfera di un’epoca antica si rievoca con mostre, spettacoli, scenografie d’ epoca. Il fulcro sono le taverne medievali dove si possono gustare piatti tipici.

Gentile utente, vogliamo comunicarti che questo sito utilizza cookie di profilazione propri e di siti terzi per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui.
Se accedi a qualunque elemento sottostante a questo banner o clicchi la "X" presente all'interno dello stesso, acconsenti alla raccolta e all'uso dei cookie.