Informazioni turistiche Genova - hotel Genova Best Western Italia

Informazioni Turistiche: Genova

Hotel Genova - Best Western Italia

Cenni Storici: Genova e dintorni

Città antica, romana e carolingia, Genova fu repubblica marinara e regina del Tirreno fino a quando, con la caduta di Costantinopoli sotto i Turchi (1453), si chiuse un florido periodo coloniale. Riacquistò l'autonomia sotto il governo aristocratico di Andrea Doria, che la occupò per conto della Spagna, garantendo alla città un regime di totale indipendenza che mantenne, pur con alterne vicende, fino all'annessione al dominio Savoia nel secolo XIX. I suoi periodi storici di maggior gloria si riflettono in un centro storico di incomparabile fascino, conservatosi autentico non solo nei suoi monumenti, ma anche nella sua componente culturale, genuinamente "popolare". È infatti il massimo esempio in Europa di città medievale conservata pressoché integralmente: dalla "Ripa Maris" ai Palazzi della "Via Aurea", dal Colle di Castello fulcro del primo insediamento abitativo, alla bimillenaria Commenda di Prè. Il tessuto urbanistico dei vicoli (detti carruggi, dal latino "quadrivium"), intricato seppur così organico, offre l'emozione di passeggiare nella storia.
Imperdibile, oltre a una lunga passeggiata per i carruggi, una visita al Palazzo Ducale, sede del Governo fin dal 1200. Con il primo Doge, Simon Boccanegra, che ne fece la propria sede nel 1339, il Palazzo venne soprannominato "Ducale" e fu, da allora, residenza dei Dogi. Dopo aver subito nel tempo numerose modificazioni, incendi, distruzioni, ricostruzioni e restauri, e dopo un recente restauro durato dieci anni, il palazzo si propone oggi struttura polivalente, vero e proprio cuore delle più alte iniziative culturali della città e del suo territorio.

Genova da vedere

Oltre a un magnifico centro storico, Genova offre almeno un paio di visite suggestive senza nemmeno dover uscire dalla città. Una è sicuramente la visita alla Lanterna, il faro del porto. Alta 117 metri sul livello del mare, irradia la sua luce fino a 36 miglia marine di distanza ed è uno dei più antichi fari ancora utilizzati. L'altra escursione, sempre legata alla vita marinara della città, è quella all'Acquario. È il più grande d'Europa e rappresenta un riferimento importante per la città e il mondo scientifico. In 10.000 mq di superficie espositiva, all'interno di ambienti fedelmente ricostruiti, si possono incontrare oltre 600 differenti organismi acquatici. Un viaggio coinvolgente attraverso gli oceani, partendo dall'origine della vita per arrivare alle tematiche di attualità sulla salvaguardia degli ecosistemi. Ad ogni angolo del percorso una sorpresa: è come immergersi nei mari di tutto il mondo, alla scoperta dei misteri in essi celati.

Eventi

Numerosi sono gli appuntamenti tradizionali in questa città dalla storia così gloriosa. 
Nel corso della Settimana santa che precede la Pasqua, la città è attraversata dalle Processioni delle Casacce, i Sepolcri, e le Sacre Rappresentazioni.
Sempre in primavera, si svolge ogni quattro anni (la città ospite è a rotazione fra le quattro) la Regata delle Repubbliche Marinareuna sfida spettacolare tra Amalfi, Genova, Pisa, Venezia con equipaggi di vogatori in costume con i colori delle rispettive Repubbliche. Contemporaneamente si svolge anche la sfilata del Grande Corteo Storico, rievocativo di eventi significativi delle quattro città.

Gentile utente, vogliamo comunicarti che questo sito utilizza cookie di profilazione propri e di siti terzi per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui.
Se accedi a qualunque elemento sottostante a questo banner o clicchi la "X" presente all'interno dello stesso, acconsenti alla raccolta e all'uso dei cookie.