Informazioni turistiche Sardegna - prenota un hotel in Sardegna

Informazioni Turistiche: Sardegna

Sardegna da scoprire

Barumini (CA): villaggio nuragico “Su Nuraxi”, il più grande ed imponente della Sardegna. Il Nuraghe è una abitazione antica, costruita in pietra, simbolo della Sardegna.
Castelsardo (SS): arroccato su un grande promontorio affacciato sul mare, con il suo quartiere della Cittadella - ovvero il labirinto di stradine contorte dell'antico borgo.
Nora (CA): sito di interesse archeologico. Si possono ammirare resti di terme, mosaici pavimentali, e un piccolo suggestivo teatro ben conservato del II secolo d.C.
Parco dei 7 fratelli (CA): ideale per passeggiate immerse nel verde; allo stagno di Molentargius si trovano i magnifici fenicotteri rosa. Altri Borghi: Iglesias, Porto Torres, Palau, Santa Teresa di Gallura.

Gusto e sapori in Sardegna

Malloreddus: pasta tipica di semola di grano duro, servita con pomodoro, salsiccia e pecorino sardo.
Pane Carasau: chiamato anche carta da musica; formato da sfoglie circolari molto sottili.
Pecorino Sardo: è un formaggio di latte di pecora a denominazione d’origine tutelata, la cui produzione è riservata, per legge, esclusivamente alla Sardegna.
Porceddu: maialino da latte servito coperto con foglie di mirto.
Da bere: Fermentino, Cannonau, Mirto, Nuragus, Vernaccia di Oristano

Artigianato in Sardegna

Bronzini sardi: statue di bronzo che rappresentano guerrieri.
Fedina sarda: tipico anello in argento per la sposa.
Sa pudda macca: brocca di ceramica a forma di gallina ‘matta’.
Tappeti sardi: le lavorazioni vengono eseguite su telai orizzontali (a pedali ) di origine molto antica. Ricca e varia produzione con elementi decorativi tradizionali fedelmente riprodotti.

Sardegna: eventi e manifestazioni

Arzana: novembre - Novello d'oro. Un viaggio verso il gusto, attraverso i profumi della Sardegna. Da Cagliari ad Arzana, sull'antico Trenino Verde. Lungo la ferrovia, 4 tappe per degustare i vini novelli e assaggiare cibi prelibati.
Cagliari: penultima domenica di maggio - Cavalcata Sarda. Vi partecipano gruppi in costume, cavalieri e suonatori da tutta la Sardegna.
Selargius (CA): seconda domenica di settembre - antico sposalizio selargino: si rivive il rituale di nozze come antica tradizione sarda.
Sassari: 14 agosto - Faradda. Grandi ceri lignei, corrispondenti ognuno a un Gremio (confraternita di quartiere), sfilano danzando vorticosamente tra due ali di folla.

Gentile utente, vogliamo comunicarti che questo sito utilizza cookie di profilazione propri e di siti terzi per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui.
Se accedi a qualunque elemento sottostante a questo banner o clicchi la "X" presente all'interno dello stesso, acconsenti alla raccolta e all'uso dei cookie.